Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 11/03/2016 da REDAZIONE REGIONALE

PECCENINI TRACCIA IL 2016 TRA ATTACCO AL VDEV E F.RENAULT 2.0 NEC

PECCENINI
L´indomito driver milanese classe 1973 si rimette in gioco e domenica apre la nuova stagione sulla monoposto della scudera lombarda TS Corse: nei piani il Challenge Monoplace della serie internazionale da Barcellona a Estoril, passando per Le Mans, Castellet, Aragon, Mugello e Magny-Cours, oltre a una puntata extra-campionato a Spa: “L´obiettivo è migliorarsi e restare ai vertici, sono ultra motivato e non vedo l´ora di scendere in pista”

Milano, 11 marzo 2016. Nella stagione 2016 il programma principale di Pietro Peccenini resta il Challenge Monoplace del VdeV, la serie europea con base in Francia nella quale lo scorso anno ha conquistato il trofeo Gentleman Driver e la top-5 di campionato, proseguendo il personale percorso di crescita sulle monoposto di F.Renault 2.0. L´indomito pilota milanese classe 1973, ma nel mondo del motorsport soltanto dal 2010, si rimette in gioco con l´obiettivo di sfruttare le esperienze maturate nel VdeV e nelle varie serie nazionali e internazionali targate Renault per migliorare ancora e tornare a battagliare nelle posizioni di rilievo del Challenge Monoplace, non dimenticando proprio la grande “scuola” dei campionati F.Renault 2.0.

Peccenini ha rinnovato l´impegno con il team lombardo TS Corse di Stefano Turchetto e il suo 2016 scatta domenica 12 e lunedì 13 marzo sul circuito spagnolo di Montmelò con i test che precedono il primo impegno di campionato nel VdeV, in programma a Barcellona nel weekend successivo. Dopo l´esordio in gara del 19-20 marzo Pietro proseguirà l´intenso calendario del Challenge affrontando Le Mans (24 aprile), Le Castellet (22 maggio), Alcaniz(3 giugno), il round italiano al Mugello (11 settembre), Magny-Cours (9 ottobre) e l´inedito gran finale all´Estoril (6 novembre). Tra le varie tappe di campionato sono previste diverse giornate di test, utili soprattutto per prendere confidenza con i circuiti meno conosciuti, e una puntata impegnativa nella serie F.Renault 2.0 NEC, che il driver milanese affronterà a Spa il 31 luglio.

Peccenini spiega le scelte e i programmi per la stagione alle porte: “Io non mollo: migliorare ancora e andare più veloce di me stesso è l´obiettivo fondamentale. Per esprimermi sulle possibilità che avrò nel VdeV dovrò capire chi saranno gli avversari. Nei test dei prossimi giorni ne sapremo di più. Ilmio nuovo compagno di squadra, il giovanissimo australiano Alex Peroni, è un pilota che già in F.4 ha saputo distinguersi salendo sul podio due volte. Sembra che anche tra i ´gentlemen´ il livello salirà, e questo è senza dubbio positivo perché ci sarà ancora più battaglia per il trofeo conquistato l´anno scorso. Arrivo al primo impegno di campionato molto preparato dal punto di vista fisico e mentale e sono ultra motivato a scendere in pista. Ma da quando corro è stato l´inverno in cui ho macinato meno chilometri, pochi test e zero kart, per via degli impegni di lavoro e della nascita del terzo figlio. Aver fatto una pausa più lunga del solito mi ha ´rinfrescato´... dal 2010 sono stati sei anni davvero tirati. I debutti a Le Mans, dove ho girato solo nel test di febbraiofacendo davvero pochi chilometri, e all´Estoril saranno le sfide più impegnative, oltre all´appuntamento extra a Spa, sia perché Spa è l´università delle piste,sia perché nel NEC corrono i giovani fenomeni che hanno la F1 nel mirino. Questo confronto resta per me cruciale per una maggiore consapevolezza del mio percorso di crescita. Dal punto di vista tecnico credo di aver fatto un salto di qualità nel lavoro di preparazione dell´auto e quindi, oltre a concentrarmi sulla guida, voglio affinare ulteriormente la mia sensibilità su setup e regolazioni. La squadra è ultra motivata. Resta un privilegio poter correre in famiglia.TS Corse, coerentemente alla sua totale abnegazione, ha poi lavorato sull´auto facendone una revisione severissima. Insomma, ci sono tutte le premesse per fare bene! Avere Alex Peroni nel team sarà un ulteriore stimolo: sono proprio loro, i giovanissimi, i maestri migliori, davvero. Negli ultimi giorni ho guardato e riguardato video e dvd di corse di ogni tipo. Cioè... non vedo l´ora di scendere in pista!”.

Foto allegate: Foto Marco Pieri

Calendario Challenge Monoplace VdeV: 20 mar. Barcellona (Spagna); 24 apr. Le Mans (Francia); 22 mag. Le Castellet (Francia); 3 giu. Alcaniz (Spagna); 11 sett.Mugello (Italia); 9 ott. Magny-Cours (Francia); 6 nov. Estoril (Portogallo).

L´Ufficio Stampa / Agenzia ErregìMedia

 

ALTRE NOTIZIE

Rubrica dell´Accademia: Ridiamoci sopra.., mercoledì 16 giugno 2021
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al ...
Leggi tutto
Sicilia, imprese edili in grave difficoltà. La burocrazia regionale ritarda nei pagamenti delle fatture
La macchina burocratica lenta della Regione Sicilia sta mettendo in ginocchio il comparto edile. Totalmente ingolfata nel periodo della pandemia a cau...
Leggi tutto
VENERDI’ E DOMENICA NELLA SEDE DI “CAMPAGNA AMICA” VACCINAZIONI PER GLI IMMIGRATI
Venerdì e domenica prossimi, 18 e 20 giugno, nei locali del mercato “Campagna Amica” in via Verdi si potranno vaccinare gli immigrati presenti ...
Leggi tutto
Pantelleria e Salina unici Comuni siciliani nella guida ´Il Mare più bello´ con il massimo dei voti
Anche quest´anno Pantelleria viene premiata da Legambiente e Touring Club Italiano con la Bandiera a Cinque Vele, riconoscimento attribuito ai c...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto
CONFCOMMERCIO PALERMO, NOMINATI DUE VICE PRESIDENTI: SONO ALESSANDRO DAGNINO E FABIO GIOIA
Alessandro Dagnino e Fabio Gioia sono i due nuovi vice presidenti di Confcommercio Palermo. La nomina è stata approvata all’unanimità da...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web