Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 29/02/2016 da REDAZIONE REGIONALE

SANTANGELO (M5S) : IL PUNTO NASCITA DI PANTELLERIA È UN

SANTANGELO
Per il senatore del M5S Santangelo è inaccettabile, che si continui a penalizzare le isole minori., A Pantelleria come a Lipari sembra imminente la chiusura del punto nascita. Non è ammissibile questo drastico "dietrofront" dopo la deroga ricevuta dalla struttura ospedaliera di Pantelleria per il punto nascita che gli permetteva, di assicurare un "servizio essenziale" alla comunità isolana anche con parti inferiori ai 500 all´anno, come dai parametri fissati dalla normativa nazionale. Il portavoce M5S al Senato Vincenzo Maurizio Santangelo già nel luglio del 2013, con un atto di sindacato ispettivo aveva sollevato la questione ricevendo risposta dal sottosegretario di Stato per la salute. Lo stesso Santangelo, dice che la questione dei punti nascita isolani ed in particolare del punto nascita di Pantelleria, non può e non deve essere sottovalutata.
Già in passato, la decisione della sua chiusura ha influenzato significativamente la vita dei cittadini panteschi e non solo. Per le future mamme e per le famiglie in generale, dover pensare di non potere utilizzare i reparti ospedalieri ben attrezzati ed invece, dover essere obbligati a spostarsi nella terraferma distante ben 110 chilometri, come nel caso dell´ospedale Sant´Antonio Abate di Trapani - Asp n. 9 - non è accettabile, conoscendo inoltre le difficoltà che si ha spesso a raggiungere Trapani, per le avverse condizioni meteo. Oggi la mobilitazione della popolazione pantesca e nella fattispecie del "movimento delle mamme" nella Piazza Cavour di Patelleria a partire dalle ore 11,00 - prosegue il portavoce al Senato - mi fa comprendere ancor più, che questo è l´ennesimo schiaffo morale che si vuol dare ad una bellissima terra come quella di Pantelleria, ma non dimentichiamoci che già questo è già accaduto a Lipari e in altre realtà similari. Alla vergogna non c´é mai fine! Ogni cittadino ha diritto di far nascere i propri figli nel luogo in cui vive. Non è accettabile che il Ministro Lorenzin d´accordo con Crocetta chiuda il punto nascita di Pantelleria e di tante altre isole minori.
Credo che la #‎LaNascitaDiUnBambinoNonEMerceDiScambio! Ci sono fatti che vanno oltre i numeri e la nascita di un bambino rientra tra questi!
I politici tutti sia nazionale che regionali devono pensare prima di tutto che, il luogo dove far nascere un bambino non è merce di scambio! Tornerò in Senato a riproporre con forza a chi di competenza, il mantenimento dell´unità organizzativa di supporto di Ostetricia e ginecologia dell´ospedale di Pantelleria. Non possiamo disperdere gli investimenti fatti per adeguare i reparti delle migliori attrezzature e nel caso è giusto che l´Asp. n 9 di Trapani si adoperi, affinchè venga costituita la pianta organica del personale medico-infermieristico di cui necessita il reparto.

 

ALTRE NOTIZIE

PANTELLERIA, DOMANI, 9 DICEMBRE VIDEOCONFERENZA ´NON È AMORE 2021´ SUL PROBLEMA DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Si terrà domani, giovedì 9 dicembre 2021 alle ore 17.00 in diretta su Facebook e YouTube la prima videoconferenza del progetto DONNA: UN...
Leggi tutto
CASTELVETRANO: DENUNCIATO L’AUTISTA DEL PULLMAN RIMASTO INCASTRATO TRA LA SBARRE DEL PASSAGGIO A LIVELLO
È stato denunciato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio,...
Leggi tutto
PANTELLERIA: MAXI SEQUESTRO DI HASHISH. TRE ARRESTI DEI CARABINIERI. C’E’ ANCHE UNA DONNA
I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso, hanno sequestrato 138 Kilogrammi di hashish, suddivisi in oltre 1.30...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI
I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, nei giorni scorsi, hanno svolto una serie di controlli del territorio incentrati principalmente sul...
Leggi tutto
Termini Imerese. A tavola con i Legumi: presentazione libro, conversazione, cena
Organizzato da BCsicilia, in collaborazione l’Associazione “Legumi siciliani” e la rivista “Sicilia Agricoltura” si terrà venerdì 10 dic...
Leggi tutto
Difendiamo il Terzo Settore che è un Patrimonio Sociale insostituibile Con ANAS
La  presidenza della Rete ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) dove avere appreso della conversione del Decreto legge fiscale, al Senato, c...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web