Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 22/07/2013 da redazione

Zone Franche Urbane: positivo lŽincontro in Regione, adesso attivare strategie di sviluppo congiunte

Zone
Riunione positiva alla Regione lo scorso giovedì 18 luglio per le Zone Franche Urbane siciliane.

Presenti tutti i comuni siciliani inseriti nel Decreto Ministeriale, per il Comune di Erice lŽAss. Mauro, che alla presenza dellŽAss. Vancheri hanno manifestato le varie criticità derivanti sopratutto dalle mutate condizioni economiche e sociali dei propri territori dato il lungo lasso di tempo trascorso dalla presentazione delle proposte (2008).


Ampia discussione sulla ripartizione delle somme si è aperta su sollecitazione dellŽAss. Mauro che ha proposto che la stessa fosse attuata utilizzando gli stessi parametri con cui il CIPE aveva suddiviso le somme a suo tempo alle ZFU di prima generazione ( Catania, Gela e Erice) e cioè tenendo conto della dimensione geografica e del disagio economico-sociale delle singole aree bersaglio.


La proposta è stata accolta favorevolmente sia dallŽ Ass.re Vancheri che dai vari Sindaci, per cui se venisse confermata per le 3 ZFU dellŽormai ex Provincia di Trapani, la ripartizione sarebbe circa la seguente: Erice €. 8.244.000, Trapani €. 7.634.000 e Castelvetrano € 9.428.000.


Sollevata dallŽAss. Mauro anche la questione relativa alle somme già destinate al Comune di Erice, circa 4.000.0000 di euro con la precedente delibera CIPE del 2009, che potrebbero essere recuperate con lŽistituzione delle ZB0 (zone a burocrazia zero), così come previsto per legge.


LŽAss.re Vancheri ha manifestato la volontà ad approfondire la questione così come ha assicurato ampia disponibilità della Regione a concertare con i vari comuni la stesura dei bandi, che ricordiamo emanerà il MISE, al fine di avere bandi personalizzati per ogni singola ZFU.


La Regione invierà a breve delle schede ad ogni Comune al fine di raccogliere i necessari suggerimenti per, appunto, personalizzare i relativi bandi.


I convenuti si sono dati appuntamento per il 24 c.m. presso la sede Romana dellŽANCI per una riunione tecnica, che vedrà coinvolti tutti i 33 Sindaci dei comuni interessati dal provvedimento, per il Comune di Erice il Sindaco Tranchida e lŽAss. Mauro, per lŽapprofondimento e lŽanalisi del decreto, organizzata dallŽArea Mezzogiorno e Cooperazione dellŽANCI, a cui parteciperà anche il Ministero dello sviluppo economico con i propri funzionari.


«Dal canto nostro, affermano il Sindaco e lŽAssessore, abbiamo già coinvolto i Sindaci di Castelvetrano e Trapani al fine di intraprendere unŽazione sinergica e congiunta che veda i nostri rispettivi territori uniti nelle locali strategie di sviluppo.
Già domani incontreremo il Sindaco di Trapani Damiano a cui fin da ora diamo tutta la nostra disponibilità per attivare strategie di sviluppo congiunte, attesa la vicinanza delle due ZFU, per la riqualificazione dei territori interessati e più nello specifico siamo disponibili giá da subito a condividere intenti comuni nellŽopera di riqualificazione del Lungomare Dante Alighieri dove oltre la pista ciclabile, in corso di realizzazione, sono stati finanziate ulteriori somme, nellŽambito del finanziamento di 7ml di euro del Piano delle Città, per la realizzazione di nuove viabilità che seppure allŽinterno del territorio Ericino sono a servizio dellŽintera comunità trapanese (riqualificazione delle litoranea nord e viabilità confinante con il cimitero di Trapani).
Domani riproporremo quanto già fatto al suo predecessore e cioè la continuazione della pista ciclabile sul lungomare che colleghi il Giardino della Tonnara nel territorio di Erice con il Mercato del Pesce nel Comune di Trapani regalando così ai nostri cittadini e ai molti turisti che visitano le nostre città uno dei più suggestivi panorami tra il cielo e il mare»

Commenti
22/07/2013 - Ma oltre le piste ciclabili,nuove viabilità etc..,non sarebbe meglio riqualificare le condutture idriche in modo da eleminare per sempre questo secolare problema?E´ piu´ importante una pista ciclabile o avere l´acqua nelle 24 ore come nei paesi civili?Se mi sbaglio ditelo che non intervengo piu´ per l´acqua.. (mozzo50)

 

ALTRE NOTIZIE

Ac Life Style Erice vs Guerriere Malo 22-19
ERICE. Prima vittoria casalinga della stagione per l’Handball Erice, che ritrova il successo in campionato che mancava dallo scorso 16 ottobre. Una co...
Leggi tutto
Castellamare del Golfo: Scuole: sospese le attività didattiche in presenza al 17 al 22 gennaio
Sospese le attività in presenza in tutte le scuole di Castellammare del Golfo: il sindaco Nicolò Rizzo ha firmato stamattina l´ord...
Leggi tutto
Antonio Presti racconta la sua Fiumara d’Arte e la Valle delle cascate di Mistretta
La nuova serie di Gustare Sicilia, andata in onda per una settimana 𝘀𝘂 𝗔𝗻𝘁𝗲&am...
Leggi tutto
Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida è salito a bordo della "Mare Jonio"
Stamani il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida è salito a bordo della "Mare Jonio" per ringraziare tutto il personale impegnato nel salvare vi...
Leggi tutto
Nuovo Allarme per la Peste suina: divieto di trekking, mountain bike, pesca e altre attività in 114 Comuni
Tra Piemonte e Liguria ci sono cinghiali infetti. Il governo prova a correre ai ripari con una ordinanza che vieta diversi tipi di attività (an...
Leggi tutto
Favignana e Marettimo dal 17 al 26 gennaio sospese dal Sindaco le attività didattiche in presenza e ha disposto l’attivazione della Dad
Il sindaco del Comune di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione ha firmato l’ordinanza con la quale dispone per 10 giorni la sospensione delle att...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ŽCampagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019Ž. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ŽCampagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019Ž. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ŽOrlando veloce a iscrivere migranti allŽanagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchiaŽ:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web