Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 02/01/2016 da REDAZIONE REGIONALE

ERICÈNATALE UN CAPODANNO DA RICORDARE

ERICÈNATALE
È stato un Capodanno davvero straordinario quello vissuto dalle tantissime persone che si sono date appuntamento il 31 dicembre dalle ore 23,00 in poi per salutare l’arrivo dell’Anno nuovo a Erice.
Com’era prevedibile tutto è andato secondo copione. Piazza della Loggia ha accolto tutti con musica e allegria. A fare da contraltare i Mercatini di Natale che fino alla fine dei festeggiamenti sono rimasti aperti. Locali stracolmi in ogni ordine e grado sia il 31 dicembre che per Capodanno.
Soddisfatti gli organizzatori di EricèNatale per la presenza così numerosa di turisti e visitatori. “Ancora una volta EricèNatale conferma le potenzialità di questa manifestazione e di questa città che anche d’inverno inaspettatamente per alcuni versi è strapiena di gente che la visita”.
Continuano intanto gli Appuntamenti in Cartellone … questo pomeriggio alle ore 18 – presso la Chiesa di San Martino - BUON ANNO IN MUSICA - con l’Orchestra del Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani.
Domani domenica 3 e lunedì 4 gennaio ore 18
Presso il Teatro Gebel Hamed- sarà messo in scena L’ASTROLOGO - commedia di Antonio Cordici - da un manoscritto del 1628 conservato nella Biblioteca comunale di Erice - spettacolo e laboratorio teatrale a cura dell’Associazione “Il Bajuolo di Erice”
Il prossimo 5 gennaio invece in Piazza della Piazza della Loggia alle ore 18,00
“BOTTEGA RETRO’”
Un progetto ideato da Cocò Gulotta (attore-cantautore) e Alberto Di Rosa (chitarrista e compositore). Monologhi, canzoni, giochi musicali ed invenzioni linguistiche proposti al pubblico con incisiva presenza di palco, alla maniera del teatro-canzone: un’energia contagiosa che Cocò Gulotta usa ad arte per porgere al pubblico con lucida leggerezza i suoi testi ricchi di capricci linguistici e giocolerie verbali, ma anche di contenuti autentici e affatto scontati. Un circo metropolitano dove personaggi, veri o sognati, si alternano per raccontare vizi e virtù di una società corrotta e degradata, tuttavia ancora capace di sorprenderci con le sue meraviglie.
ll 6 gennaio 2016, sempre in Piazza della Loggia alle ore 18,00 arriva il
“CIRCO SQUILIBRATO”
Una appassionata Ricerca sulle Tecniche Circensi (Giocoleria, Equilibrismo e Acrobazie Aeree) e sulla loro integrazione col Clown e con il Teatro è ciò che caratterizza questa compagnia di Artisti di strada. Una compagnia Oltre che in Italia si è esibita in Francia e Spagna in importanti tournèe di spettacoli di strada. Vantano la partecipazione a progetti-spettacolo di Circo-Teatro quali “Il Grande Circo Naturale” con regia di Valeria Zurlo, “Il Circo Immaginario” con regia di Costantino Pucci.
Mercoledì 6 gennaio poi in Piazza delle Loggia venite indossando i panni della vecchietta con la scopa per - La più brutta Befana - 2016, dalle 16.30 alle 19.30.
Il concorso si svolgerà se ci saranno almeno venti partecipanti.
Il luogo di svolgimento, le vie del centro storico di Erice mentre la premiazione si terrà in Piazza della Loggia. Ai primi tre saranno assegnati premi in denaro: € 500,00, € 300,00 e € 200,00. Ci sarà una giura tecnica e una formata dal pubblico presente.
Il regolamento del concorso si può scaricare dal sito www.ericenatale.it -.

Ogni giorno sono aperti i Mercatini di natale, Presepi e Musei …

 

ALTRE NOTIZIE

Oggi 12 giugno Giornata mondiale contro il lavoro minorile: le parole di Salvatore Nasca, Il Consorzio per l’Italia

Leggi tutto

Il Comune di Casteldaccia avvia i progetti di utilità collettiva (Reddito di cittadinanza)
Lunedì 14 giugno verrà avviato uno dei progetti di utilità collettiva PUC, "Mi prendo cura dell...
Leggi tutto
Abbattimento delle barriere architettoniche, alla scoperta dell’Isola che non c’è. Ma l’isola c’è o non c’è?

Leggi tutto

Nasce Sicily Music Conference | Meeting & Festival
Sicily Music Conference | Meeting & Festival la prima conferenza internazionale in Sicilia che nella primavera 2022 ospiterà una serie di i...
Leggi tutto
Trapani, sopralluogo in via D´Annunzio, a breve il ritorno alla normalità
Stamani, sopralluogo in via Gabriele D´Annunzio al quartiere Sant´Alberto dove in seguito ai lavori volti al ripristino dell´asfalto...
Leggi tutto
Palazzolo Acreide, si presenta il dipinto: "Martirio di S. Sebastiano"
Promosso dalla sezione di BCsicilia di Palazzolo Acreide e dalla Basilica di S. Sebastiano, verrà presentato venerdì 11 giugno 2021 alle...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web