Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 20/12/2015 da REDAZIONE REGIONALE

FAVIGNANA - AL VIA LE MANIFESTAZIONI NATALIZIE

FAVIGNANA
Con l’apertura del Villaggio di Babbo Natale, ieri pomeriggio, in piazza Matrice a Favignana, hanno preso il via le manifestazioni natalizie e di fine anno che si protrarranno alle Egadi fino al 6 gennaio 2016.
Il Villaggio, realizzato grazie alla sinergia avviata tra la Parrocchia e le Associazioni culturali e ludico-ricreative del territorio, con il contributo dell’Amministrazione Comunale, è un’apprezzata novità: con le sue due tensostrutture laterali situate nella piazza e l’arco di benvenuto nella magica atmosfera festiva natalizia, accoglie la cittadinanza al completo offrendo uno spazio dedicato ai più piccoli che possono intrattenersi tra i Babbi Natale in giro per l’animazione pensata appositamente per loro e gli spazi della merenda e delle degustazioni; le tipicità in genere, sono state messe in calendario per l’intera cittadinanza, che tra i dolci delle feste e una distribuzione di arancine preparate dai volontari, potrà deliziarsi al meglio.
Ieri l’inaugurazione pomeridiana ha fatto registrare il gradimento collettivo grazie a un’organizzazione puntuale che ha offerto all’apertura giochi per bambini, esposizione di presepi e manufatti natalizi, e la degustazione degli "spinci".
“Ogni giorno il Villaggio propone appuntamenti e iniziative in un clima di condivisione, festa e tradizione nell´ambito del quale abbiamo voluto rivolgere particolare attenzione ai bambini – dice l’assessore alle Politiche Sociali, Associazionismo e Volontariato Emanuela Serra, presente all’inaugurazione assieme al sindaco, Giuseppe Pagoto – per questo aspettiamo tutti quelli che volessero venire a trovarci anche dalla vicina terraferma”.
Già oggi i momenti di condivisione e divertimento proseguono con l´animazione per i più piccoli, poi la tombola e infine il cineforum. In serata anche uno spettacolo danzante per gli anziani al Centro Sociale.
Ricco il programma di iniziative anche a Marettimo, dove sono state organizzati dei pomeriggi di proiezione a tema per i bambini già da domani (e poi ancora il 22, 23 dicembre e il 3 gennaio) alle 15.30 e per gli adulti alle 21, negli spazi dell’Oratorio parrocchiale.
Anche sulla più lontana delle Egadi non mancheranno le degustazioni di “sfince”, con serata di ballo di tutti i generi, di “panelle”, con distribuzione di panini con le panelle preparate al momento, di “pane cunzato” ed altre specialità. Tutti i pomeriggi saranno disponibili i locali parrocchiali per giochi di società e naturalmente a riunire la popolazione ci saranno le Sante Messe, sia della Vigilia di Natale che del giorno di Santo Stefano e della vigilia di Capodanno. Giorno 31 alle ore 19:30 prenderà il via sull’isola il cenone di Capodanno con il brindisi di mezzanotte con giochi pirotecnici e grande ballo aperto a tutti. Il 5 gennaio alle ore 18:30 come da tradizione è in programma l’arrivo dei re Magi e l’indomani, giorno dell’Epifania, la Santa Messa alle ore 18. La chiusura delle manifestazioni si svolgerà alle ore 21 con la super tombola, il brindisi e i panettoni
Nella piccola Levanzo il 23 e il 24 dicembre è in programma l’animazione per i bambini alle ore 16, e il 26 dicembre e il 2 gennaio al Centro Sociale alle ore 21.30 le serate danzanti per gli adulti.
“E’ un programma di grande coinvolgimento della popolazione – dice il vice sindaco con delega alle frazioni, Enzo Bevilacqua – che rispetta tradizione e intrattenimento e che, così come per le iniziative dei momenti estivi, è pensato per tutte le fasce: per i più piccoli, per gli anziani e per le famiglie, che in particolare in questo periodo dell’anno contraddistinto dal clima di fede e dei riti religiosi, si riuniscono per vivere in serenità queste feste con un buon auspicio per l’anno che sta per arrivare. In qualità di amministratori rivogliamo a tutti un invito a visitare le isole anche in questo periodo di “bassa stagione” dove, però, le attività programmate riescono perfettamente a prolungare il calendario turistico”.

 

ALTRE NOTIZIE

Il 14 giungo si terrà a Partinico il convegno "In principio erano i pomodori. Storia di diritti, doveri e nuova cittadinanza"
Il 14 giugno alle ore 17.00 presso l’atrio del Palazzo dei Carmelitani a Partinico in c/so Dei Mille 252 si terrà il convegno: “IN PRINCIPIO ER...
Leggi tutto
A Scopello, la due giorni di degustazioni "Tastavino"
Una due giorni di degustazioni, attività e musica: al via oggi, venerdì 31 maggio, nella piazza del borgo di Scopello, la prima edizione...
Leggi tutto
Erice. Commemorato il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito
E´ stato celebrato questa mattina il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito, avvenuta nel 1992 -durante il servizio nottu...
Leggi tutto
Favignana. Vietato circolare in costume da bagno in centro.
Con ordinanza sindacale, in vigore dalll´1 giugno, è stato disposto dal primo cittadino, il divieto di circolazione in costume e a torso ...
Leggi tutto
Impresa Trapani: è granata la Coppa Italia di Serie D!
Niente è impossibile. Il Trapani ha vinto 2-0 in trasferta e, ribaltando lo 0-1 subito all´andata -ed ogni pronostico sfavorevole-, ha pi...
Leggi tutto
Trapani. Rimosso un residuato bellico dagli artificieri su richiesta della prefettura.
Rinvenuto sulla spiaggia innanzi alle mura di Tramontana a Trapani, il residuato bellico è stato sottoposto immediatamente ad area interdetta -...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web