Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 17/12/2015 da Umberto Crispo

IN USCITA, PALERMO - STORIE DALLA CITTÀ INTERROTTA QUARANT’ANNI DI MEMORIA E CULTURA DI LUISA MARIA LETO

IN
Il testo verrà presentato in anteprima assoluta Sabato 19 dicembre, alle ore 16:00, presso la prestigiosa sede di Palazzo Asmundo (Via Pietro Novelli, 3) saranno presenti insieme all’autrice, Ignazio Garsia fondatore del Brass Group di Palermo e l’artista Raffaello Piraino.
Un saggio approfondito e brillante sulla storia di Palermo, con la prefazione di Corradino Mineo.
Il libro racconta le vicende dell’arte e della cultura a Palermo nell’epoca compresa fra la Seconda Guerra Mondiale e la fine degli anni Settanta, tratteggiando allo stesso tempo anche le vicende urbanistiche della città, dai bombardamenti del ’43 sino al Sacco edilizio e alla nascita delle borgate moderne. Un’analisi che pone l’attenzione su espressioni molteplici di forme d’arte diverse, a partire da episodi celebri come le riunioni del Gruppo 63, le Settimane Internazionali di Nuova Musica, la realizzazione del film Il Gattopardo, fino a storie più trascurate e dimenticate, e per questo tanto più interessanti, come quella dei teatri cittadini, la Rassegna del Sacro nell’Arte e la vicenda, sociale e culturale, di Cortile Cascino.
Il saggio inizia descrivendo una città semidistrutta dalla guerra, che a dispetto dell’isolamento e della povertà s’inventa un modo per risollevarsi. Da quel momento in poi, dimostra come bellezza e declino siano coesisti: da una parte incredibili manifestazioni individuali, nel campo della musica, del cinema, del teatro, della letteratura, delle arti visive, dall’altra un costante declino che deturpa il volto della città, la sua struttura edilizia, e finisce con l’intersecarsi con altre problematiche, più insidiose e nascoste, come la miseria dei sobborghi e il fenomeno mafioso. Palermo. Storie dalla città interrotta è un’indagine sulla memoria che, attraverso i racconti dei suoi protagonisti, tenta di ragionare su quanto è sopravvissuto ai decenni che sono seguiti e su quanto invece è rimasto sommerso – tra gli intervistati Gaetano Testa, Anna Maria Sollima, Paolo Emilio Carapezza, Francesco Flaccovio, Giuditta Perriera, Fabio Carapezza Guttuso –. Il risultato è una narrazione collettiva, una storia che ci sorprende e fa nostro un patrimonio che diversamente sarebbe solo cronaca e commemorazione.

Luisa Maria Leto. È tirocinante al Tribunale di Palermo, al fianco di un magistrato. S´interessa di arti, musica, diritto e letteratura. È diplomata in flauto traverso al Conservatorio di Palermo e ha suonato nell´orchestra dello stesso, in un caso sotto la direzione di Nicola Piovani. Ha curato mostre per l´Accademia di Belle Arti di Palermo; collaborato con la rivista Il Palindromo; tutt´ora cura per la testata online ifioridelmale.it una rubrica incentrata sul tema della libertà, "storie di libertà e rivolta, ma anche di libertà e basta.

Il libro sarà in distribuzione nazionale e disponibile in tutte le librerie da metà gennaio.

 

ALTRE NOTIZIE

TRAPANI. I CARABINIERI ARRESTANO UN 42ENNE: SONO EMERSI GRAVI INDIZI DI COLPEVOLEZZA DEL REATO DI MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA
I Carabinieri della Stazione di Trapani hanno arrestato un 42enne ericino, già gravato da precedenti, in applicazione di un provvedimento restr...
Leggi tutto
Catania, Rappresentazioni classiche, Preistoria nel territorio catanese e presentazione del libro “Agata rubata” le prossime iniziative di BCsicilia
Nell´ambito del "Progetto conoscenza" la Sede di Catania di BCsicilia presenta le prossime iniziative per i mesi di maggio giugno 2022. Il progr...
Leggi tutto
UIL Pubblica Amministrazione Palermo e Sicilia: Alfonso Ferruggia riconfermato segretario generale
Alfonso Farruggia è stato riconfermato segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione di Palermo e della Sicilia. Rieletto all´un...
Leggi tutto
Autismo:Interpares, conferenza stampa il prossimo giovedì 26 maggio alle 10 a Messina della coop. Audacia, partner del progetto, e dell´Irib Cnr per illustrare le iniziative nel primo laboratorio creativo
"Il progetto di ricerca Interpares, conosciuto già in ambito nazionale per le innovazioni proposte per i giovani con sindrome autistica e per l...
Leggi tutto
Vita: Comune, Badia Grande e Reciclo avviano "Green Project"
Operativo da alcune settimane sul territorio comunale di Vita il progetto "Green Project", frutto dell´accordo di collaborazione tra Comune di V...
Leggi tutto
Al via la prima edizione di Alcamo Book Festival
Alcamo Book Festival, alla sua prima edizione, si svolgerà nei giorni dal 26 al 29 Maggio 2022, e si articolerà all’interno degli spazi ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web