Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 14/12/2015 da Umberto Crispo

CORTIAMO2015 – PRIMO POKER DELLA STORIA DI CORTIAMO NELLA DECIMA EDIZIONE, ECCO I VINCITORI

CORTIAMO2015
Per la prima volta un cortometraggio vince quattro premi: Premio sezione animazione, Premio Segni Nuovi (attribuito dalla commissione selezionatrice interna del circolo), Premio del pubblico e il premio più importante Miglior corto, attribuito dalla giuria tecnica. Il cortometraggio vincitore assoluto di CORTIAMO 2015 è: CUERDAS di Pedro Solis Garcia

LA MOTIVAZIONE DELLA GIURIA TECNICA
Vince la X edizione di Cortiamo il regista spagnolo Pedro Solis Garcia che con la sua opera “Cuerdas” è riuscito, attraverso l’arte dell’animazione, a coinvolgere emotivamente lo spettatore. Gli occhi della piccola e dolce Maria diventano i nostri , la protagonista cerca in ogni modo di essere di sostegno e tende la mano al suo amico speciale giorno per giorno. Il tema della disabilità e dell’abbandono di minori in un orfanotrofio è delicatamente narrato dal regista attraverso la storia della loro amicizia. I due bambini riescono a comunicare attraverso gli occhi, sorrisi, disegni, emozioni, sguardi, piccoli gesti, sogni; frutto di un’ottima sceneggiatura dell’autore, studiata nei minimi dettagli in un minuzioso lavoro di preparazione dei disegni dell’opera. Nel finale a sorpresa, le speranze di vedere il suo amico guarito svaniscono, ma il loro legame rappresentato da questo pezzo di corda, con la quale loro giocavano da bambini, sarà per tutta la vita di Maria uno stimolo a donarsi agli altri scegliendo la futura professione di insegnante.
La giuria di Cortiamo ha assegnato anche una menzione speciale all’autore spagnolo Nacho Solana che ha girato il cortometraggio “Namnala” per essere riuscito a raccontare il tema della crisi di lavoro a causa dell’avanzamento della tecnologia e dell’attuale immigrazione con estrema finezza. Il sapiente lavoro dell’artigiano José dona al proprio cliente una grande emozione per poter rivedere la sua amata compagna morta in un tragico incidente alla ricerca di un futuro migliore. Tale commozione consentirà a José di ritrovare il coraggio e la speranza di andare avanti, nonostante tutto, proprio come testimoniava nella sua intervista rilasciata molti anni prima.

Abbiamo avuto 331 cortometraggi in concorso da 27 paesi – 172 dalla piattaforma “Festhome” – 147 con link su mail e 12 in DVD (i più lontani Nuova Zelanda, Argentina, Venezuela, Thailandia e Sud Corea – la nazione con più concorrenti, se si esclude l’Italia è la Spagna con 55 concorrenti - Il regista partecipante più giovane ha 18 anni, il più “anziano” ha 65 anni.
Come ogni anni l’ACEC ha patrocinato la sezione Under 25 che quest’anno ha visto vincere Giuseppe Francesco Maione col suo COSA VEDI mentre il Comune di Alcamo ha sostenuto il premio parità di genere che ha visto vincitore il corto GEMMA DI MAGGIO di Lorenzo Giovenga e Giuliano Giacomelli.
Si consolida, altresì la collaborazione con la casa editrice Di Lorenzo che patrocina la sezione “corti e diritti” in cui il premio viene assegnato a Federica D’Ippolito col suo DEL NERO ULISSE. Le proiezioni e le premiazioni si sono tenute nella Sala della Comunità “Giovanni Paolo II di Alcamo. Ecco tutti i vincitori:

MIGLIOR FILM
CUERDAS di Pedro Solis Garcia (Spagna)
PREMIO DEL PUBBLICO
CUERDAS di Pedro Solis Garcia (Spagna)
PREMIO SEGNI NUOVI
CUERDAS di Pedro Solis Garcia (Spagna)
Animazione
CUERDAS di Pedro Solis Garcia (Spagna)
Cortissimi
TUCK ME IN di Ignacio F.Rodò (Spagna – Inghilterra – Stati Uniti)

Premio per la parità di genere – Premio Comune di Alcamo
GEMMA DI MAGGIO di Lorenzo Giovenga e Giuliano Giacomelli
Documentari
KANDIA di Jean Hamado

Corti e Diritti - Premio casa editrice "ernestodilorenzo"
DEL NERO ULISSE di Federica D’Ippolito

Scuole primarie
L’ALBERO DELLA MEMORIA di Claudio Verga – I.C. “M.Rapisardi – G. Garibaldi” Palermo

Scuole medie
IL VIAGGIO DI UNA T - SHIRT di Diego Ruvidotti – Istituto omnicomprensivo Rosselli – Rosetti di Castiglione del lago

Scuole superiori (Premio "Aldo Filippi")
Premio non assegnato

Videoclip
UN VIAGGIO SENZA TE di Marco Gallo (Canta Makay)

Giovani (under 25) - Premio ACEC
COSA VEDI di Giuseppe Francesco Maione

Elenco dei corti selezionati per la serata finale (in ordine alfabetico)
CUERDAS di Pedro Solis Garcia (Spagna)
GEMMA DI MAGGIO di Lorenzo Giovenga e Giuliano Giacomelli
L’AUTRE di Marco Santi
NAMNALA di Nacho Solana (Spagna)
THE RED THUNDER di Alvaro Ron (Spagna – Stati Uniti )
UNISONO di Paolo Budassi
WUT di Sergi Marti Maldas (Spagna)

Questa era la composizione della giuria tecnica
IVAN VADORI Giornalista pubblicista (Presidente) – da Udine, laureato in scienze e tecnologie multimediali con la tesi “Radio Aut. Grido di legalità nell’era web 2.0” presso l’Università di Udine. Produttore del documentario “Aviano, Italia” e del film “Il sole tramonta a mezzanotte”. Collabora con il Messaggero Veneto, Affaritaliani.it, il Fatto Quotidiano. Il documentario “La Voce di Impastato” è la sua opera prima. Attualmente lavoro a una docufiction su Pasolini
GIOVANNI CALVARUSO Aiuto regista , negli ultimi anni ha collaborato con importanti registi italiani: Pasquale Scimeca (La passione di Giosuè l’ebreo, Rosso Malpelo, Malavoglia), Marco Bellocchio (Buongiorno, notte), Ficarra&Picone (Il 7 e l’8, La matassa, Anche se è amore non si vede), Alfonso Arau (L’imbroglio nel lenzuolo), Renato De Maria (Il segreto dell’acqua). La sua opera prima dal titolo “31 gradi Kelvin” è stata selezionata in concorso in tre festival francesi. Sta lavorando al suo nuovo film.
ERNESTO DI LORENZO Giornalista pubblicista , collabora alle pagine culturali di Repubblica Palermo. Nel 2009 ha fondato una nuova sigla editoriale per affrontare i temi relativi a tutti i sud del mondo, al dialogo interculturale, alla solidarietà internazionale e ai diritti umani.
GIUSEPPE MOSCHELLA Attore, regista, autore – da Palermo . Frequenta a Roma il Corso di regia cinematografica e televisiva diretto da Nanni Loy. Ha lavorato come attore e come regista con il teatro stabile di Palermo, teatro Politeama, teatro Massimo, Teatro Zelig (MI) e in altri teatri italiani. E’ stato diretto da registi come Roberto Faenza, Beppe Cino, Sandro Sequi. Ha realizzato diversi cortometraggi come attore e regista.
EMANUELA MULE’ Attrice – da Palermo. Ha iniziato ad abbracciare e amare la dimensione interpretativa approcciandosi al teatro, confrontandosi con diversi generi e lavorando in diversi teatri nazionali. Ha seguito numerosi master teatrali e cinematografici tenuti da personalità di levatura internazionale. Ha lavorato anche per il cinema e la tv (fiction e spot) e ricevuto premi per le sue performance.
DON LIBORIO PALMERI Esperto di cinema e direttore artistico della rassegna “L’altra visione” – da Trapani.
GINO PITÒ Presidente del circolo di cultura cinematografica SEGNI NUOVI. Vicepresidente nazionale dell’ANCCI. Presidente dell’ANCCI Sicilia. Presidente dell’ACEC Sicilia.
Un grazie a tutti i partecipanti.

Ecco il trailer del cortometraggio vincitore di Cortiamo2015:
https://www.youtube.com/watch?v=QUhmfeR9OZc




 

ALTRE NOTIZIE

TRAPANI E MAZARA: VIOLANO GLI OBBLIGHI DELLA SORVEGLIANZA DI P.S. ARRESTATI DAI CARABINIERI
Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto ...
Leggi tutto
Ospedale di Alcamo. Palmeri (Verdi Europa Verde) chiede audizione in Commissione sanità ARS
“Riguardo l’Ospedale di Alcamo ho chiesto una nuova audizione presso la
commi...
Leggi tutto
Mercoledì 27 ottobre, il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, riceverà la cittadinanza onoraria del comune di Monreale
Sua Altezza Reale il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Capo della Real Casa, si...
Leggi tutto
Alcamo: tunisino ricercato in Francia arrestato dalla Polizia di Stato
Era ricercato dalle autorità francesi, il cittadino straniero arrestato venerdì, dagli operatori della Polizia di Stato della Questura d...
Leggi tutto
Tra inclusione sociale e sostenibilità ambientale progetto ANAS
A seguito della riunione del tavolo di concertazione  è stato confermato anche la calendarizzazione dei programmi per il mese di novembre per q...
Leggi tutto
Fiumara d´arte: natura e cultura insieme per il futuro dei Nebrodi. Siglato un protocollo d´intesa con il parco dei Nebrodi
La Fiumara d’arte e il suo percorso si arricchiscono di un nuovo tassello. Con il presupposto di tutelare la bellezz...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web