Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 10/12/2015 da Umberto Crispo

INCONTRO AMMINISTRAZIONE MARSALA - FORANIA: PIENA COLLABORAZIONE IN FAVORE DEI PIU’ DEBOLI

INCONTRO
Si è tenuto ieri nella Sala degli Angeli della chiesa Madre, su invito di Monsignor Giuseppe Ponte, arciprete di Marsala e responsabile della Forania marsalese, un incontro fra l’Amministrazione Di Girolamo, il Consiglio comunale e i preti delle diverse parrocchie e rettorie della Città. Si è trattato di una riunione partecipata e importante che ha sancito, di fatto, un accordo di collaborazione fra le istituzioni civili e religiose finalizzato, essenzialmente, ad aiutare i più deboli e i più bisognosi. “E’ stato un incontro proficuo durante il quale sono state gettate le basi per attuare, assieme alla chiesa locale, tutta una serie di iniziative in favore di chi soffre – precisa il sindaco Alberto Di Girolamo. In realtà questa Amministrazione, fin dal suo insediamento, ha guardato con grande attenzione alle politiche sociali ponendo in essere diverse iniziative per venire incontro a chi vive in stato di difficoltà”. Alla riunione, oltre a padre Ponte e al sindaco, hanno preso parte il presidente del Consiglio Comunale Enzo Sturiano, gli assessori Agostino Licari (vice Sindaco), Clara Ruggieri, Lucia Cerniglia e Nino Barraco; nonché i sacerdoti Padre Mariano Narciso (Santuario dell’Addolorata), Padre Jean Paul (San Matteo), Don Tommaso Lombardo (Sant’Anna), Don Gino Costanzo (Salesiani), Padre Antonio Cannatà (Comunità Il Faro), Don Pino Mezzapelle (Santi Filippo e Giacomo), Don Giacomo Marino (Strasatti), Padre Enzo, Padre Antonio e Padre Aldo (Servi del Cuore Immacolato di Maria di Birgi), Don Giacomo Putaggio (Ciancio e San Francesco Di Paola) e Padre Francesco Fiorino (Cappellano dell’Ospedale “Paolo Borsellino”). Ed è stato proprio l’ex direttore della Charitas diocesana, da sempre impegnato nel sociale, a farsi portavoce di una nota della Forania con la quale si chiedono alcuni interventi dell’Amministrazione per risolvere dei problemi che riguardano il sociale. Nello specifico ecco le richieste dei sacerdoti ad Amministrazione e Consiglio Comunale: a) sostenere con un adeguato contributo economico annuale la mensa fraterna “Giorgio La Pira” gestita dalla Fondazione San Vito Onlus e individuare e offrire in comodato d’uso un locale idoneo e una autovettura con frigo per avviare il progetto “Zero sprechi” per il recupero e la distribuzione degli alimenti alle persone bisognose (dar da mangiare agli affamati); b) garantire il regolare approvvigionamento idrico a quelle zone della città che ne sono prive (dar da bere agli assetati); c) attuare il progetto “Vestire con dignità” con la richiesta di un locale idoneo per fornire abiti puliti a chi ne ha bisogno (vestire gli ignudi); d) continuare il servizio comunale di ospitalità presso la Casa di Riposo “Giovanni XXIII” (ospitare i pellegrini); e) migliorare il servizio di pronto soccorso del Presidio Ospedaliero “Paolo Borsellino” e garantire il controllo dell’accesso notturno al Presidio Ospedaliero e sensibilizzare la cittadinanza alla donazione del sangue e degli organi (visitare gli infermi); f) affrontare sinergicamente la questione delle persone che sono agli arresti domiciliari e prive di assistenza (visitare i carcerati); g) avere maggiore cura (pulizia, decoro, rispetto del luogo e delle salme) e un adeguato servizio di controllo del cimitero comunale, ponendo in essere nel contempo quanto necessario all’apertura del nuovo cimitero (seppellire i morti). Oltre a questo la Forania di Marsala ha chiesto attenzione anche per sostenere, attraverso il prossimo Piano di zona socio-sanitario, i centri di aggregazione giovanile e/o sportivi già esistenti nelle parrocchie con apposite convenzioni; di prestare la giusta attenzione ai quartieri (via Istria, Amabilina e alcune zone del Centro storico) con maggiore controllo delle forze dell’ordine e favorendo “luoghi” sani di socializzazione; di intervenire celermente per affrontare l’accattonaggio e lo sfruttamento della prostituzione; di essere vicini alle iniziative ecclesiali che aiutano a prevenire la dispersione scolastica e il gioco d’azzardo; di creare un coordinamento costante tra le varie iniziative dell’Amministrazione comunale con la Forania. Da parte sua l’Amministrazione, con gli interventi del sindaco Alberto Di Girolamo e dell’Assessore alle politiche sociali Clara Ruggieri, ha voluto evidenziare quanto posto in essere in favore dei più disagiati a cominciare dagli interventi economici in favore degli indigenti (bonus economico e assegno civico) per continuare con diversi progetti che vengono in aiuto dei più bisognosi. Il Sindaco, in particolare, si è trovato concorde con la richiesta di individuare un locale comunale dove raccogliere e custodire cibi e vestiti da donare agli indigenti. Sempre il primo cittadino ha precisato che presto arriveranno cinque autobus in buono stato per migliorare i collegamenti fra centro e periferia e che tutte le iniziative promosse dal comune verranno portate a conoscenza di parrocchie e rettorie con le quali verrà attuata piena collaborazione. Più difficile la soluzione dei problemi dell’ospedale “Borsellino” che attualmente – secondo il primo cittadino “viene sottoutilizzato e necessita di un consistente aumento del personale sanitario”. Sindaco, vice e assessore Ruggieri hanno infine invitato le parrocchie alla collaborazione per l’individuazione di un centinaio di indigenti cui l’Aimeri, in collaborazione con l’Amministrazione, offrirà il pranzo natalizio.

 

ALTRE NOTIZIE

Mazara calcio: In gialloblù firmano SAMI ELAMRAOUI, MIRKO DE MIERE E GIULIO GIORDANO
La nuova stagione calcistica del Mazara, edizione 2021-22, dopo gli annunci della riconferma di mister Dino Marino, che guiderà i canarini per ...
Leggi tutto
Al maestro gelatiere Pietro Di Noto il premio “Ricerca e innovazione” del Gal Nebrodi plus per il brevetto Ice Gelina
Un ambito riconoscimento per il maestro gelatiere tusano Pietro Di Noto, arriva stavolta dal Gal Nebrodi plus, di cui è presidente Francesco Ca...
Leggi tutto
Salemi, bus navetta gratuito per gli spettacoli estivi in piazza Alicia e al castello
SALEMI - Il Comune di Salemi ha istituito un servizio navetta gratuito in occasione di alcune delle manifestazioni estive previste dal cartellone &acu...
Leggi tutto
MARETTIMO ITALIAN FILM FEST, DOMANI LA CONSEGNA DEI PREMI STELLA MARIS MADRINA DELLA SERATA MARTINA SAMBUCINI
MARETTIMO (TRAPANI), 23 LUG. Si scaldano i motori per il gran finale del Marettimo Italian Film Fest, il festival dedicato al cinema italiano e al mar...
Leggi tutto
Castellammare del Golfo partecipa all´inziativa "Vele Spiegate per la Fibromialgia"
Il Comune di Castellammare del Golfo partecipa all´inziativa "Vele Spiegate per la Fibromialgia" una veleggiata di 2 giorni dal 24 e 25 Luglio 2...
Leggi tutto
VALDERICE. 41ENNE AGLI ARRESTI DOMICILIARI NON RISPETTA GLI OBBLIGHI : I CARABINIERI LO CONDUCONO IN CARCERE
I Carabinieri della Stazione di Valderice, hanno arrestato il pregiudicato C.G., cl.80 in ottemperanza al provvedimento emesso dalla Corte di Appello ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web