Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 02/10/2015 da REDAZIONE REGIONALE

PALLACANESTRO TRAPANI - NUMERI E CURIOSITÀ DI OMEGNA

PALLACANESTRO
Il gruppo di Omegna, che proviene dalla A2 Silver, è senz’altro solido e, pur non avendo magari il talento delle teste di serie, appare in grado di prendersi delle belle soddisfazioni durante il corso della stagione. Il coach è Alessandro Magro, che dal 2006 al 2014 ha fatto parte dello staff tecnico di Siena, vincendo tanto (sette scudetti e cinque Coppe Italia) con la squadra toscana, con la quale ha oltretutto conquistato anche due titoli nazionali giovanili. Quest’estate Omegna si è mossa davvero bene sul mercato, puntando su giocatori di sicura affidabilità, che arricchiscono un organico che mediamente è molto giovane. Il roster è tatticamente duttile, sia nel reparto esterni, con tanti atleti che possono alternarsi indifferentemente nei tre ruoli sul perimetro, sia sotto le plance, dove l’atipicità regna sovrana. Passando ai singoli, tra i “piccoli” troviamo il confermato Giacomo Gurini (1986), guardia che coniuga con equilibrio le capacità realizzative e quelle di costruttore di gioco. Discontinuo nel trovare il canestro da fuori, si è ben distinto nei tanti anni di A2 con Pistoia e Ferentino, dove ha viaggiato sui binari della doppia cifra di media. Dovrà assicurare quel contributo di esperienza e duttilità su cui coach Magro punta fortemente. La guardia è l’USA Keon Moore (1992), rookie proveniente da Winthrop, dove nell’anno da senior ha fatto registrare numeri davvero interessanti: 18.5 p.ti, 5.2 rimbalzi oltre 1.8 assist di media. Proverbiale il suo tiro dalla distanza e la capacità di costruirsi il canestro nelle situazioni più disparate. La doppia cifra di media è garantita. Il perimetro è completato da Andrea Casella (1990), fisicamente un’ala piccola, ma tecnicamente una guardia, che l’anno passato ha disputato la massima serie a Varese, con 3.2 p.ti in 10’ di utilizzo medio. Assicura dinamismo e tiro da fuori. Quando i giochi saranno “rotti”, coach Magro andrà da lui! L’ala forte è Tyler Smith (1986), ultimo arrivato, che di esperienza europea ne ha da vendere (Turchia, Francia, Israele). La scorsa stagione buon protagonista in A2 turca, con 19 p.ti, 13 rimbalzi e 4 assist per gara. Viene da un’università prestigiosa (Tennessee) e, oltre ad un buon atletismo, garantisce innate doti da attaccante ed una sorprendente visione di gioco, che spesso lo elevano al ruolo di playmaker aggiunto. Il pivot è il confermato Antonio Iannuzzi (1991), lungo con punti nelle mani, che fa sentire la sua tecnica nel pitturato. Uno dei migliori giocatori della scorsa Silver, dove spesso ha viaggiato in “doppia doppia”, chiudendo con numeri di tutto rispetto. Li ripeterà anche al piano di sopra, statene certi! Dalla panchina si alzano tanti giovani, pronti a tenere alta l’intensità per tutti i 40’ di gioco. Sotto canestro troviamo l’ala-pivot del 1995 Giovanni Vildera, scuola Reyer Venezia, che nella passata A2 Silver con Omegna si è guadagnato il ruolo di primo cambio dei lunghi, con oltre 10’ sul parquet. Dovrà farsi trovare pronto anche ad un livello più alto, confermandosi come una pedina importante per il proprio staff tecnico. Una buona mano arriva anche dal giovane playmaker Alessandro Cappelletti (1995), che, alla seconda esperienza con Omegna, ha rappresentato per diverse stagioni una delle punte di diamante del settore giovanile della Mens Sana Siena, dove ha anche assaporato i brividi e l’onore della prima squadra. Inutile dire che coach Magro lo conosce come le sue tasche. Buono il precampionato della giovane ala del 1995 Lorenzo Galmarini, che ha già fatto parte del roster di Trento che due stagioni fa conquistò la promozione in Serie A, ai danni di Capo d’Orlando. È un prospetto che arriva da una buona stagione in A2 Silver con Recanati, al punto da convincere Omegna a dargli minuti importanti. Può giocare sia da “tre” che da “quattro”. Ritagliarsi un po’ di spazio nelle rotazioni di coach Magro sarà l’obiettivo stagionale dei giovani playmaker del 1995 Diego Terenzi e Alessandro Zanelli, che chiudono il roster della formazione piemontese e che cercheranno di alzare il livello degli allenamenti quotidiani.

PRIMA SQUADRA
Continua il lavoro della prima squadra, in vista dell’inizio del campionato. Domenica prossima (ore 18.00), infatti, la Pallacanestro Trapani giocherà al Pala Conad contro Omegna, nella gara valida per la prima giornata di A2, girone Ovest. Per oggi, in programma una seduta di allenamento pomeridiana (ore 17.30 basket).

ORE 16.30, CONFERENZA STAMPA DI GANETO E DUCARELLO
Nel pomeriggio di oggi, venerdì 2 ottobre, alle ore 16.30 si svolgerà la conferenza settimanale del coach Ugo Ducarello, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del Pala Conad. Parlerà con la stampa anche Gabriele Ganeto. Si invitano ad intervenire tutti i giornalisti di tv, radio, carta stampata e web.

DOMANI “GIOVANI ATLETI IN PIAZZA”
A partire dalle ore 17.00 di domani, sabato 3 ottobre, in Piazza Vittorio Veneto prenderà vita "Giovani atleti in piazza". Nell´ambito di questo evento, si terrà un torneo aperto alle bambine e ai bambini del minibasket, che animerà il pomeriggio, insieme alla presenza di diversi stand espositivi. Inoltre, sarà la maniera migliore per tutti i tifosi e gli appassionati di salutare e far sentire il proprio calore ai ragazzi della prima squadra, che parteciperanno alla manifestazione. L’intero evento si realizzerà grazie alla preziosa collaborazione di Conad, Vitaldent, Mc Donald’s, On Off e Citroen.


Gianluca Tartamella – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

 

ALTRE NOTIZIE

Rubrica dell´Accademia: Ridiamoci sopra.., venerdì 18 giugno 2021
Lo sappiamo bene è lo dicono da sempre anche i maggiori esperti: ridere fa bene. E non solo, essere di buon umore ci consente di affrontare al ...
Leggi tutto
Sigel Marsala, l’opposto dalla mano pesante in dote a coach Delmati è l’americana Akuabata Okenwa
Rinforzo nel ruolo di opposto per la Sigel Marsala del nuovo corso Delmati! Akuabata Felisa Okenwa, opposto californiana alla primissima esperienza eu...
Leggi tutto
TRAPANI: FERMATO AD UN CONTROLLO SU CICLOMOTORE SENZA CASCO AGGREDISCE I CARABINIERI. ARRESTATO 51ENNE
Nei giorni scorsi i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto un 51 enne per il reato di resistenza a P...
Leggi tutto
ALCAMO E CAMPOBELLO: INSOFFERENTI AI DOMICILIARI SI AGGRAVA LA PENA VANNO IN CARCERE
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad un ordinanza di aggravamento d...
Leggi tutto
Trapani, Social Housing di via Pantelleria
Dopo il primo avviso con cui l´amministrazione comunale, d´intesa con l´IACP ha assegnato 12 delle 22 abitazioni componenti la palaz...
Leggi tutto
Finanziaria impugnata, Csa-Cisal: “Asu a rischio, confermata l´agitazione e subito il tavolo permanente per la stabilizzazione”
“Nonostante le rassicurazioni del Governo regionale sulle interlocuzioni con Roma, l´articolo 36 della Finanziaria regionale è stato impu...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web