Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 16/03/2015 da REDAZIONE REGIONALE

PETROSINO BANDI: Imprenditoria giovanile. Il Comune di Petrosino avvia i bandi ´Stand Up´ e ´Makers Generation´ e lo sportello di informazione e assistenza

PETROSINO
Questa mattina nel corso della conferenza stampa, tenutasi al palazzo Municipale di Petrosino, l’amministrazione ha lanciato i bandi di concorso “Stand Up” e “Makers Generation” che hanno l’obiettivo di incentivare l’imprenditoria giovanile. Alla conferenza hanno preso parte, oltre al Sindaco Giacalone anche gli assessori alle Politiche Giovanili, Federica Cappello e alle Attività Produttive, Luca Badalucco. Un bando appositamente pensato per incentivare e dare nuove opportunità lavorative ai giovani di Petrosino che vogliono investire sulle loro idee, e sul territorio comunale, creando delle realtà imprenditoriali ed economiche in due campi specifici: quello del turismo e dell’innovazione tecnologica. “Stiamo mettendo in moto un qualcosa di davvero ambizioso, - le parole dell’assessore Badalucco - daremo la possibilità ai giovani di Petrosino di entrare nel mondo del lavoro. Ci tengo particolarmente a dire ai nostri giovani di non essere soggetti assoggettati a nessuno. Purtroppo questa terra è fatta anche di questa realtà, ma dobbiamo smontare tutto ciò ora e per il nostro futuro. Spero che queste iniziative valorizzino, oltre alla nostra cultura anche il nostro territorio e i nostri prodotti, specie quelli biologici, ma soprattutto le nostre risorse umane, chi non ha voce, i portatori di disabilità e coloro che soffrono. Ci stiamo sforzando al massimo per raggiungere questi obiettivi”.
“Vogliamo rendere concreta la realizzazione delle idee progettuali dei nostri giovani – le parole del sindaco - e fare quello che è il compito di dell’amministrazione: dire verso dove si vuole sviluppare l’economia di questo territorio”.


L’assessore Cappello ha poi spiegato i punti salienti del bando:

Per quel che riguarda il turismo, la linea 1 – Stand Up prevede ha scadenza fissata al 15 Aprile 2015 e interessa le seguenti attività:
- Attività ricettive (casa vacanza, affitta camere, Bed&Brekfast, ostelli ed altre strutture similari);
- Attività di ristorazione (con particolare riferimento alla preparazione e somministrazione di piatti tipici tradizionali, dell’uso dei prodotti biologici, alla filiera a km zero, ecc.);
- Vendita prodotti tipici e locali, artigianali ed eco-sostenibili;
- Attività ricreative e locali pubblici che promuovono l’arte, la musica, la letteratura di autori siciliani;
- Organizzazione di escursioni e visite guidate (scuba-diving, equitazione, tracking, pesca turismo, attività sportive e connesse a percorsi naturalistici di diverso tipo);
- Affitto e noleggio mezzi di mobilità elettrica o a basso impatto ambientale con caratteristiche innovative, nonché servizi innovativi nel campo della mobilità e dei trasporti.
Per l’innovazione tecnologia, la linea 2 Makers Generation, la scadenza è fissata al 15 novembre 2015 e prevede le seguenti attività:
- I progetti pilota per esperimenti tecnologici e/o commerciali anche attraverso l’uso di piattaforme web o sistemi via internet;
- L’innovazione di un prodotto attraverso tutte le attività di tipo scientifico, tecnologico, organizzativo, finanziario e commerciale che portino all’introduzione sul mercato di un prodotto o servizio nuovo o notevolmente migliorato rispetto alle proprie caratteristiche o agli usi finali;
- L’innovazione del processo che riguarda l’implementazione di un sistema o metodo di produzione o di gestione della logistica nuovo o notevolmente migliorato;
- L’innovazione organizzativa da intendersi quale applicazione di un nuovo metodo di lavoro nelle pratiche di gestione dell’impresa, nell’organizzazione del lavoro, nelle relazioni esterne dell’impresa, nell’amministrazione, pianificazione e controllo delle attività d’impresa;
- L’innovazione del marketing o degli aspetti commerciali dell’impresa che implichi i significativi miglioramenti nel design o nel packaging del prodotto, nella distribuzione commerciale, nella promozione, nella comunicazione e politica del prezzo.


I benefici che i giovami imprenditori ne trarranno dall’intervento dell’amministrazione comunale, per quanto riguarda la linea 1 Stand Up, sono: contributo economico a copertura delle spese sostenute, stabilito fino ad un importo massimo di 5 mila euro; anticipo del 35% del contributo a inizio attività; servizio di informazione e assistenza tecnica fornita dallo sportello “Stand - Up ”, con supporto e assistenza per la partecipazione al bando e per gli adempimenti formali necessari per l’avvio dell’attività; promozione e pubblicità dell’attività attraverso il portale turistico del Comune di Petrosino e distribuzione di materiale informativo.

Per la linea 2 “Makers Generations”, il Comune metterà a disposizione per un anno una sede, non attrezzata, in cui saranno ospitati gli uffici e i servizi delle imprese individuate attraverso il bando; servizio di informazione e assistenza tecnica fornita dallo sportello “Stand - Up ”, con supporto e assistenza per la partecipazione al bando e per gli adempimenti formali necessari per l’avvio dell’attività; promozione e pubblicità dell’attività attraverso il portale turistico del Comune di Petrosino e distribuzione di materiale informativo.

Per portare avanti questi due bandi, l’amministrazione comunale si è affidata ad un’agenzia nazionale, la Fin-Project, con cui lavorerà insieme per la gestione, e a cui ha affidato nello specifico, il servizio di assistenza e di informazione dello sportello “Stand Up Makers Generation”, che sarà curato dal Sig. Antonino Adamo. Lo sportello sarà aperto il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 18.00 e il mercoledì mattina solo per appuntamento telefonico. I contatti per lo sportello, email: standup@comune.petrosino.tp.it, tel. 3929586046.
L’amministrazione comunale invita tutti i cittadini a partecipare all’assemblea pubblica che si terrà, venerdì 20 marzo, alle ore 18.00, presso l’aula consiliare “Vito Marino”, per presentare i bandi “Stand Up” e “Makers Generation”.


 

ALTRE NOTIZIE

PANTELLERIA, DOMANI, 9 DICEMBRE VIDEOCONFERENZA ´NON È AMORE 2021´ SUL PROBLEMA DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Si terrà domani, giovedì 9 dicembre 2021 alle ore 17.00 in diretta su Facebook e YouTube la prima videoconferenza del progetto DONNA: UN...
Leggi tutto
CASTELVETRANO: DENUNCIATO L’AUTISTA DEL PULLMAN RIMASTO INCASTRATO TRA LA SBARRE DEL PASSAGGIO A LIVELLO
È stato denunciato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio,...
Leggi tutto
PANTELLERIA: MAXI SEQUESTRO DI HASHISH. TRE ARRESTI DEI CARABINIERI. C’E’ ANCHE UNA DONNA
I Carabinieri della Stazione di Pantelleria, nel fine settimana appena trascorso, hanno sequestrato 138 Kilogrammi di hashish, suddivisi in oltre 1.30...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI
I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, nei giorni scorsi, hanno svolto una serie di controlli del territorio incentrati principalmente sul...
Leggi tutto
Termini Imerese. A tavola con i Legumi: presentazione libro, conversazione, cena
Organizzato da BCsicilia, in collaborazione l’Associazione “Legumi siciliani” e la rivista “Sicilia Agricoltura” si terrà venerdì 10 dic...
Leggi tutto
Difendiamo il Terzo Settore che è un Patrimonio Sociale insostituibile Con ANAS
La  presidenza della Rete ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) dove avere appreso della conversione del Decreto legge fiscale, al Senato, c...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web