Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 08/02/2019 da Direttore

Paralimpica Pesi – Al via la stagione Azzurra a Dubai: Telesca domenica in pedana!

Paralimpica
Paralimpica – Al via la stagione Azzurra a Dubai: Telesca domenica in pedana
Squadra tutta al maschile agli ordini del DT Boraschi


Roma, 8 febbraio 2019

Parte da Dubai la stagione dell’Italia Paralimpica dei Pesi, impegnata come di consueto nella Fazza Para Powerlifting World Cup. Agli ordini del DT Sandro Boraschi una squadra tutta al maschile composta da 7 atleti, tra cui spicca il Campione del Mondo Juniores in carica Donato Telesca, che salirà in pedana domenica 10 febbraio alle 13.30 (le 10.30 italiane).

L’esordio è spettato a Giampiero Lombardo, inserito nel gruppo B della categoria 49 kg. Tre prove valide su tre per lui, che chiude con una progressione di 69, 71 e 75 kg, piazzandosi 5° nel gruppo B.

Dopo di lui Raffaele Marmorale e Paolo Agosti, impegnati nella categoria 54 kg: il primo chiude con 92 kg sollevati in 2° prova, 1 in più rispetto agli Europei in Francia, mentre Paolo, dopo 2 nulli, in 3° prova riesce a portare a casa 112 kg che gli consentono di rientrare nel ranking per Tokyo 2020.

Domani, sabato 9 febbraio, sarà la volta di Giuseppe Colantuoni e Ludovico Forte nella categoria 65 kg (ore 17.45 locali, le 14.45 italiane), mentre domenica riflettori puntati sul capitano Matteo Cattini e il Campione del mondo Juniores Donato Telesca, impegnati nella categoria 72 kg, alle ore 13.30 locali (le 10.30 italiane).

“I ragazzi sono pronti – ha detto prima della partenza il tecnico azzurro Boraschi – stiamo limando gli ultimi dettagli. I test sono confortanti ma solo la pedana di Dubai ci potrà dire se ci abbiamo visto giusto o meno! Intanto cerchiamo le conferme, e di stabilizzare dunque i risultati ottenuti in Giappone. Per chi non è ancora all´interno del ranking, l’obiettivo è quello di piazzare i minimi richiesti, mentre per Cattini, Telesca e Forte lo scopo è quello di migliorare la propria posizione all´interno delle rispettive classifiche. Lo sguardo va infatti all´appuntamento clou del 2019, il Mondiale di Astana, in Kazakistan, che si svolgerà la prossima estate; la gara di Coppa del Mondo di Dubai, così come la prossima di aprile a Eger in Ungheria, serviranno ad individuare gli atleti che acquisiranno i minimi di qualificazione per i Campionati Mondiali. Io conto e spero di portare tutta la squadra presente a Dubai, più altri 2 o 3 elementi che non hanno potuto rispondere a questa convocazione. E’ un bel gruppo, solido e compatto; manca la componente rosa ma stiamo lavorando per questo!”

Per l’occasione il Direttore Tecnico Sandro Boraschi è supportato dai tecnici Filippo Piegari, Antonio Di Rubbo e Orlando Volpe Maruggi e dal Direttore Sportivo delle attività paralimpiche Salvatore Primo.


 

ALTRE NOTIZIE

Oggi 12 giugno Giornata mondiale contro il lavoro minorile: le parole di Salvatore Nasca, Il Consorzio per l’Italia

Leggi tutto

Il Comune di Casteldaccia avvia i progetti di utilità collettiva (Reddito di cittadinanza)
Lunedì 14 giugno verrà avviato uno dei progetti di utilità collettiva PUC, "Mi prendo cura dell...
Leggi tutto
Abbattimento delle barriere architettoniche, alla scoperta dell’Isola che non c’è. Ma l’isola c’è o non c’è?

Leggi tutto

Nasce Sicily Music Conference | Meeting & Festival
Sicily Music Conference | Meeting & Festival la prima conferenza internazionale in Sicilia che nella primavera 2022 ospiterà una serie di i...
Leggi tutto
Trapani, sopralluogo in via D´Annunzio, a breve il ritorno alla normalità
Stamani, sopralluogo in via Gabriele D´Annunzio al quartiere Sant´Alberto dove in seguito ai lavori volti al ripristino dell´asfalto...
Leggi tutto
Palazzolo Acreide, si presenta il dipinto: "Martirio di S. Sebastiano"
Promosso dalla sezione di BCsicilia di Palazzolo Acreide e dalla Basilica di S. Sebastiano, verrà presentato venerdì 11 giugno 2021 alle...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web