Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Economia il 14/01/2019 da Direttore

Conclusione Euro – Toques

Conclusione
1° Congresso Regionale Sicilia Euro – Toques dedicato al cibo di qualità e alla tutela delle materie prime Made in Sicily.
All’Ars presentata in anteprima internazionale, la Guida Euro-Toques 2019.
Stasera appuntamento con il Gran Galà per la solidarietà.

 

PALERMO. Grande successo di presenze questa mattina, lunedì 14 gennaio, nella Sala Gialla dell´Ars che ha ospitato il 1° Congresso Regionale Sicilia firmato Euro – Toques dedicato al cibo di qualità e alla tutela delle materie prime Made in Sicily.

La manifestazione, volta a rilanciare l’associazione Euro – Toques nell’Isola, ha visto la partecipazione di note personalità della cucina siciliana e nazionale, tra cui chef stellati, in una sede istituzionale quale Palazzo dei Normanni.

L’evento, voluto fortemente dal delegato regionale Giovanni Porretto, si concluderà questa sera con il “Gran Galà Euro-Toques” a Villa Boscogrande a Palermo, in nome della ricerca. Parte del ricavato del biglietto, infatti, sarà devoluto all’associazione Piera Cutino, impegnata nella ricerca contro la talassemia.

La manifestazione è organizzata assieme ai media partner Italia a Tavola e Cuvée Gourmet.

Nel corso del convegno, moderato dalla giornalista Federica Terrana, è stata presentata dal direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini, per la prima volta in anteprima internazionale, la Guida Euro-Toques 2019 in digitale, che uscirà presto anche in versione cartacea.

Per il 2019 sono 242 i cuochi presenti nella Guida di Euro-Toques, di cui 22 donne: 93 new entry rispetto all´anno scorso.

“Euro-Toques è l’unica associazione che ha tutti i tristellati della cucina italiana – ha detto Alberto Lupini - ma al loro fianco vi sono anche gli chef che non hanno le stelle, accomunati dalla qualità. Nella presentazione della guida di quest’anno contestiamo la spettacolarizzazione dell’aver elevato il cuoco alla star symbol. Nella nostra guida, infatti, non c’è alcun cuoco che partecipa ai reality. Eurotoques vuole accendere anche i riflettori sull’importanza che chi si occupa di cucina per professione punti sulla qualità e genuinità degli ingredienti”.

Ad aprire i lavori il presidente Euro-Toques Italia ed Euro-Toques International Enrico Derflingher seguito dal delegato regionale Giovanni Porretto e dal vice presidente nazionale Maurizio Urso.

La Sicilia vanta il maggior numero di associati dopo la Lombardia: "E´ un grande piacere e onore essere qui per me oggi - ha commentato Enrico Derflingher, presidente Euro-Toques Italia ed Euro-Toques International -. E´ il primo Congresso Regionale in Sicilia voluto fortemente dal nostro delegato regionale Giovanni Porretto. Ad oggi l´Isola vanta 59 associati, una crescita esponenziale acquisita in poco tempo".

"Fra gli associati - affermata Urso - ci sono gli operatori dell’enogastronomia, depositari e testimoni di un patrimonio cospicuo che tanto di buono può portare all’immagine e all’economia di questa terra. Sono loro i veri operatori culturali del settore, capaci di scoprire e creare con la loro curiosità, la voglia di sperimentare, la costante ricerca del bello e del buono".

"Il primo congresso regionale firmato Euro-Toques - commenta Porretto - vuole porre l’accento sullo sviluppo capillare dell’Associazione in tutto il territorio italiano, allargando i suoi orizzonti nell’Isola".

Un saluto istituzionale anche dal presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana On. Gianfranco Micciché, e a seguire l´intervento di Sergio Mangano, direttore dell’Associazione Piera Cutino alla quale andrà parte del ricavato del “Gran Galà Euro -Toques 2019” in programma questa sera a Villa Boscogrande.

"Siamo molto onorati di essere qui oggi - ho dichiarato Mangano - la missione dell´Associazione Cutino vive di finanziamenti privati e questa iniziativa è per noi importante in termini di motivazione nell´andare avanti nella ricerca e per la nostra opera di assistenza ai malati di talassemia che portiamo avanti con progetti che mirano al miglioramento della qualità della vita dei pazienti affetti da questa rara forma di anemia mediterranea".

Presente tra i relatori anche il dirigente generale del dipartimento regionale della Pesca Mediterranea, Dario Cartabellotta, l´amministratore dell’Azienda Nino Castiglione, Filippo Amodeo; il docente in Scienze e tecnologie agroalimentari UNIPA, Nicola Francesca.

Tra le personalità presenti al convegno anche Giuseppe Vaccarini nel 1978 insignito del titolo di Migliore Sommelier del mondo dall’Association de la Sommellerie Internationale (A.S.I.) e della laurea honoris causa in “Wine and Food advice” dall’Università degli Studi di Lugano nel 2002. Vaccarini è il fondatore dell’ASPI (Associazione della Sommellerie Professionale Italiana)

L´occasione è stata utile anche per mettere a confronto le realtà che si occupano di formazione professionale nel settore e i professionisti presenti.

Nel corso del convegno hanno preso la parola alcuni dirigenti scolastici degli istituti alberghieri siciliani: Vito Pecoraro (Ipseo Pietro Piazza), Lucia Assunta Ievolella (IPSSAR Francesco Paolo Cascino) e Patrizia Roccamatici (IIS Danilo Dolco Partinico) che hanno sottolineato l´importanza di tenere alto il dialogo e il confronto con gli studenti che ambiscono a intraprendere questo percorso insegnando loro che l´alta qualità del servizio, unitamente alla scelta e all´utilizzo degli ingredienti, è alla base del successo della loro professione.

Il congresso, fitto di confronti tra gli operatori, è terminato con l´intervento autorevole e al contempo esilarante di Gaetano Basile, giornalista enogastronomico ed esperto di cucina siciliana e storico.

Appuntamento a questa sera con il “Gran Galà Euro-Toques” nel corso del quale una quarantina fra i più famosi cuochi italiani e siciliani realizzeranno ben trenta portate per gli ospiti. L’elegante ambientazione e la bellezza del contesto architettonico e paesaggistico faranno da cornice ad una cena di gala organizzata assieme al media partner Italia a Tavola e a Cuvée Gourmet per sostenere l’Associazione Piera Cutino.

I piatti, abbinati ai vini di prestigiose cantine, rappresenteranno la Sicilia enogastronomica tutta. Non mancherà l’angolo Mixology curato dai bartender Matteo Bonandrini e Luca Catanzaro, così come l’area riservata ai distillati e ai sigari siciliani di Federico Marino.

Euro-Toques è l’associazione internazionale fondata in Italia dal Maestro Gualtiero Marchesi che riunisce i migliori cuochi accomunati dal “credo” che la cucina debba continuare ad essere espressione di un mosaico di sapori e colori, nel pieno rispetto della diversità dei territori, della tradizione, della qualità delle materie prime e della salute, contro la standardizzazione dei prodotti alimentari.


L’Associazione Piera Cutino, onlus che da 20 anni si occupa di talassemia e conduce progetti che mirano al miglioramento della qualità della vita dei pazienti affetti da questa rara forma di anemia mediterranea. Tra i propri progetti, l’Associazione annovera la costruzione del Campus di Ematologia “Cutino” all’interno dell’Ospedale Cervello di Palermo, una struttura interamente costruita con fondi privati e donati alla sanità pubblica che ogni anno accoglie circa 1.500 pazienti e vengono eseguite oltre 5.300 trasfusioni di sangue.


Italia a Tavola
segreteria.eurotoques@italiaatavola.net
Tel 035 460563
Cuvée Gourmet
press@cuveegourmet.it
Tel 331 4529393
Pagina Fb e Instagram: Gran Galà Euro-Toques 
#eurotoquespalermo #eurotoquesiocisono

 

ALTRE NOTIZIE

Diabete, un palermitano su tre segue poco la terapia
A Palermo e provincia un paziente diabetico su tre (pari al 34%) presenta una bassa aderenza alla terapia prescritta dal medico, cioè segue poc...
Leggi tutto
Parifica Corte dei Conti, Sunseri (M5S):
"Se Musumeci vuol esser credibile a Roma occorre che si presenti con un piano di riforme tale che possa rassicurare...
Leggi tutto
Un presepe per non dimenticare gli ultimi di questo mondo
Un tronco, recuperato in mare, al posto della capanna. Un congolese e una peruviana al posto di Giuseppe, Maria e de...
Leggi tutto
Paceco, avviato il programma di eventi
Ha preso il via “A Natale Puoi 2019, il programma degli eventi natalizi che animeranno Paceco e le frazioni di Nubia e Dattilo fino al prossimo 6 genn...
Leggi tutto
Gangi, “Aperitivo con l’Arte, visita al laboratorio di restauro della TRAART Restauri” organizzato da Nuova Accademia degli Industriosi e BCsicilia
Organizzata da Nuova Accademia degli Industriosi di Gangi e da BCsicilia si terrà domenica 15 dicembre 2019 con inizio alle ore 20,00 “Aperiti...
Leggi tutto
Oggi esce “Per una volta” - il nuovo brano di DENSO
Un altro singolo per il cantautore palermitano, che con questa ballata rock ci parla di sogni, dei sacrifici fatti p...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web